We-Vibe balla il Tango con la mia clitoride

Posted on Posted in Sex toys

Chi l’ha detto che il tango si balla per forza in due? Quello di We-Vibe è fantastico anche per un ballo solitario… Ocio però: è così potente che più che un tango è una vera e propria rumba scatenata! Sì, perché Tango di We-Vibe è quasi senza ombra di dubbio il vibratore più potente che ho nel mio arsenale, nonostante le sue dimensioni ridottissime da bullet… Ma analizziamo più nel dettagli questo piccolo-grande portento con una nuova recensione maliziosa.

 

tango recensione valiziosa we vibe
Tango, nel blu dipinto di blu

Tango: tascabile sì, ma solo nelle dimensioni

“Fenomenali poteri cosmici… in un minuscolo spazio unitale!” Ogni volta che penso al mio Tango, è questa la frase che mi viene in mente. Il mio oltretutto è di un bellissimo colore blu-Genio, quindi la battuta è ancora più azzeccata. Tango di We-Vibe è un bullet, ovvero un vibratore generalmente dalla forma a proiettile e dalle piccole dimensioni, usato principalmente per la stimolazione esterna di clitoride, capezzoli, ma anche glande e scroto. Insomma, un vibratore bullet è il passepartout discreto per ogni situazione.

Tango ha una punta leggermente smussata (che ricorda quella di un rossetto) per consentire due diversi tipi di stimolazione, in base a come è orientato: una più diffusa e una più focalizzata in un unico punto. In generale però, viste le sue piccole dimensioni (13 cm per 1 cm scarso di diametro), anche usando il lato lungo del vibratore, la stimolazione resta abbastanza concentrata. E’ fatto di plastica dura Abs, disponibile in due colori, azzurro scuro e fucsia. Tango è dotato di una signora batteria ricaricabile con un plug magnetico, che può risultare fastidioso: basta infatti posizionarlo male o spostarlo inavvertitamente che il magnete si stacca e la carica si interrompe.

Le tre intensità di vibrazione e i 6 pattern disponibili si controllano attraverso un unico bottone che passa da una all’altra (senza possibilità di tornare indietro) e che va tenuto premuto per spegnere il vibratore. Avendo un solo tasto, Tango non ha il travel lock, cosa che lo rende poco adatto ai viaggi e leggermente scomodo per chi ama cambiare ritmo o intensità di vibrazione durante la masturbazione.

 

tango comparazione dimensioni
Le dimensioni di Tango a confronto con il celebre bullet di Lelo e un burrocacao

Un bullet dalle vibrazioni… telluriche

Le vibrazioni made in We-Vibe, ormai lo sappiamo, sono la quintessenza della potenza: è molto difficile trovare un sex toy di questo marchio che non soddisfi noi power queen e Tango è il sex toy più riuscito da questo punto di vista. E’ così potente che in poche riescono a usufruire del terzo livello di intensità vibrazione. Io stessa riesco a venire almeno un paio di volte con il livello 1 e solo raramente riesco a passare al livello 2. Non è solo questione di potenza, ma anche di profondità: la vibrazione di Tango è molto rumbly, semplicemente stupenda. Anche troppo, visto che rischia di far venire molto in fretta. Diciamo che Tango è tra i miei giochini preferiti quando ho avuto una brutta giornata e ho bisogno di un orgasmo SUBITOPRIMADIORAPRESTO!

Mettere insieme dimensioni ridotte, assenza di una qualsivoglia impugnatura e potenza da vendere, significa ovviamente che la vibrazione si trasmette molto anche alla mano che regge il bullet, quindi attenzione se soffrite di artrite o infiammazioni croniche alle mani.

Non solo, tanta potenza in un sex toy così piccolo crea qualche problemino di autonomia: e infatti Tango non tiene molto bene la carica e dopo appena due o tre utilizzi è già KO, così come se non viene considerato e caricato per più di qualche giorno. E’ una pecca un po’ fastidiosa, soprattutto per chi è abituato/a ad usare sex toy sullo slancio del momento, che rischia di ritrovarsi con un sex toy scarico nel momento meno opportuno. Ma la sua enorme putenza giustifica questo piccolo difetto: che dite, lo perdoniamo?

 

tanto cavetto per ricarica

È adatto

  • a chi preferisce vibrazioni davvero profonde, ma concentrate
  • a chi cerca qualcosa di discreto ma potente
  • a chi apprezza il finish liscio e la resa rigida della plastica

Non è adatto

  • a chi vuole un sex toy sempre carico e a disposizione
  • a chi cerca un vibratore adatto ai viaggi e con il travel-lock
  • a chi vuole qualcosa di utilizzabile anche analmente

Riassumendo

Tango è la dimostrazione che le dimensioni non contano, e anche nella botte piccola ci sono vibrazioni buone, molto buone. Se cercate un vibratore discreto ma potente, fa davvero al caso vostro: il suo costo non è esagerato ed è disponibile anche in un bel colore blu/azzurro scuro che non si trova molto in giro. Uniche pecche, la scarsa tenuta della batteria e il fatto che non c’è travel-lock. A parte questo, complimenti amici di We-Vibe, perché il vostro Tango si merita un bell’8,5 come voto malizioso!

 

tango we vibe Nynfografica

 

Questa recensione ti è stata di aiuto? Prendi in considerazione l’acquisto dei tuoi futuri sex toys da uno dei miei link affiliati per sostenere il mio lavoro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.