Miss Bi, la regina del divertimento (in camera da letto)

Posted on Posted in Sex toys

 

E’ blu, è una Miss ed è pure Bi. Ah già, ed è letteralmente un portento.

Sto parlando del vibratore Miss Bi di FunFactory, che come Mary Poppins è “praticamente perfetta sotto ogni aspetto”. Beh, quasi…

Ma visto che non abbiamo ancora affrontato il tema dei vibratori “rabbit”, perché non farlo con una bella recensione?

 

Miss Bi Ccon il suo carica batterie magnetico

 

 

Caratteristiche

Miss Bi è appunto un vibratore di tipo “rabbit”, ovvero ha una parte da inserire nella vagina (o volendo  nell’ano) più un braccino esterno per la stimolazione della clitoride (o del perineo). Entrambe le estremità hanno un motore dedicato che è controllato da due diversi pulsanti, più quello di accensione. Miss Bi è dotata di 6 intensità di vibrazione e 6 pattern per ciascuna estremità e si ricarica con l’apposito plug magnetico incluso nella confezione. Ah, è anche completamente waterproof.

Miss Bi è lungo 17 cemtimetri, quindi per essere un vibratore rabbit è piuttosto piccolino. Ma non lasciatevi ingannare: la punta ricurva e l’asta più corta sono particolarmente indicati per stanare il famigerato Punto G, mentre la base un po’ tozza dell’asta (arriva a 4,18 centimetri di diametro: ocio!) con la sua gobbetta strategica, stimola in modo moooolto gradevole l’apertura della vagina. Certo, ciò richiede un minimo di preparazione e un po’ di lubrificante prima di iniziare a divertirsi e per qualcuno la base così larga può essere un po’ impegnativa. Il braccino esterno è altrettanto corto e largo, ottimo per una stimolazione diffusa della clitoride e delle piccole labbra.

miss-bi-verticale-impugnalaIl silicone è semplicemente un sogno: tralasciando un attimo il colore stupendo, si tratta di un silicone morbidissimo dal finish matte. Molti sex toy di Fun Factory hanno questa meravigliosa caratteristica che ha però una controindicazione: attira la polvere come poche cose al mondo. Il fatto che Miss Bi non sia dotata di una sua pratica borsina in tessuto non aiuta, ma è un problema che accomuna tutti i sex toy di Fun Factory (la borsina ce l’hanno, ma si paga a parte)

Non è finita, Miss Bi ha un asso nella manica: la punta dell’asta principale è più morbida (la userei come anti-stress) tanto da potersi ripiegare leggermente su se stessa. Che dire, il mio Punto G la vuole sposare. Anche il braccio esterno è ripiegabile e morbido, ma ha dalla sua anche il fatto di essere molto vicino all’asta, cosa che permette una maggiore pressione sulla clitoride (cosa che per me è un punto a favore).

Torniamo un attimo indietro, all’impugnatura. Una caratteristica di Fun Factory sono proprio i manici con l’anello, in plastica e con tre pulsanti, con quello più grande per accendere/spegnere il vibratore. Trovo questa impostazione molto comoda: la presa è più semplice e particolarmente adatta a chi ha problemi di mobilità alle mani, e i pulsanti sono abbastanza grandi e intuitivi da non richiedere uno studio approfondito del libretto di istruzioni prima di iniziare a divertirsi. Può sembrare una stupidaggine, ma poche cose sono fastidiose quanto dover interrompere una bella sessione di masturbazione sul più bello per colpa di un crampo alla mano. Ecco, con Miss Bi questo inconveniente non succederà.

 

La vibrazione

Ora entriamo nel vivo, scaldate i motori. Miss Bi ne ha ben due. E che motori. Fun Factory prende le cose molto sul serio quando si tratta di sesso, anche se i suoi sex toy sembrano giocattoli per bambini. Le vibrazioni sono molto potenti e generalmente profonde (rumbly) e anche Miss Bi non è da meno. A voler essere pignoli, la vibrazione del braccio più corto diventa leggermente (e fastidiosamente) più buzzy aumentando l’intensità, cosa che mi ha un po’ spezzato il cuore, lo ammetto. Ma la vibrazione dell’asta principale è così forte che riverbera per tutto il sex toy, compensando le mancanze del braccino moncherino. Addirittura spesso inizio usando l’asta lunga sulla clitoride perché ha una vibrazione che è semplicemente paradisiaca, per poi passare all’uso “tradizionale” quando sono ormai molto vicina. Squadra che vince non si cambia. E fino ad ora questa accoppiata ha sempre vinto.

 

Etica (oltre all’estetica)

Come dicevo prima, Miss Bi può essere usato sia per la penetrazione vaginale che anale. Le sue piccole dimensioni lo rendono un sex toy adattabile a corpi diversi: del resto è proprio questa la filosofia di Fun Factory, marchio tedesco che oltre a fare rima con divertimento ha il pallino della qualità. I suoi prodotti sono coloratissimi e soprattutto neutri, pensati per corpi ed usi diversi senza avere come riferimento il genere, ma solo il piacere del corpo umano. Cosa che vale da sola almeno millemila punti: l’etica è importante, soprattutto nell’industria del piacere.

A proposito di colori: io, che a forza di vedere sex toy rosa, fucsia o al massimo viola sono arrivata al limite del rigetto, adoro, ADORO la tante opzioni colorate di Fun Factory. Sono gli unici (o quasi) a produrre sex toys verdi e persino gialli o arancioni. Purtroppo con Miss Bi non sono stati altrettanto creativi… Io ho scelto il modello di colore blu-turchese, una tonalità spettacolare e che risalta parecchio nella mia collezione, ma è disponibile anche nelle gradazioni fucsia-girl-power-basta-per-pietà e viola-melanzana-volevo-essere-originale-ma-ho-fallito.

 

miss-bi-blu-orizzontale

 

E’ adatto

A chi cerca un vibratore colorato, simpatico e gender-neutral

A chi apprezza un sex toy multitasking, adatto sia per il Punto G che per la penetrazione anale

A chi ama le vibrazioni profonde e potenti

A chi ha problemi di mobilità alle mani

 

Non è adatto

A chi preferisce le vibrazioni delicate

A chi ha qualche problema con i sex toy troppo larghi/spessi

A chi vuole una vibrazione molto profonda anche sulla clitoride

 

Riassumendo

Per me Miss Bi è un sex toy quasi perfetto. Cosa non semplice per un vibratore rabbit, che dipende molto dall’anatomia delle persone e tende ad avere qualche problema di potenza sul braccio esterno. Ecco, è proprio questo l’unico punto negativo: i geniacci di Fun Factory non sono riusciti a rendere la vibrazione del braccio esterno profonda e deliziosa quanto quella dell’asta. Ma li perdoniamo perché i pro superano di gran lunga i contro. Per questo il voto finale è un meritatissimo 9, con tanto di fascia e coroncina da Miss Universo.

 

La Nynfografica di Miss Bi di Fun Factory
La Nynfografica di Miss Bi di Fun Factory

 

Questa recensione ti è stata di aiuto? Prendi in considerazione l’acquisto dei tuoi futuri sex toys da uno dei miei link affiliati per sostenere il mio lavoro!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *