Zumio, il piacere è questione di precisione

Posted on Posted in Sex toys

 

La recensione di Zumio

Io sono una sex blogger semplice: amo la potenza, le vibrazioni diffuse e profonde, che scuotono tutta la mia vulva con un movimento tellurico fino a farmi perdere l’orientamento e la cognizione di quale parte anatomica se la sta godendo. Per questo sono rimasta molto, molto sorpresa nel constatare che anche un sex toy così preciso come Zumio X fosse in grado di farmi venire. E anche piuttosto bene.

Desideravo da tempo provare questo strano vibratore, che mi ricordava un po’ la versione osé di uno spazzolino elettrico. Per fortuna la squadra di Zumio Inc. è stata così gentile da inviarmi il modello Zumio X per un’onesta recensione. Ecco dunque il mio pensiero (acora un po’ sorpreso) su Zumio…

Le caratteristiche di Zumio

zumio-recensione-spazzolino-verticale

Zumio è un vibratore studiato per l’uso esterno. E’ lungo circa 17 centimetri, è fatto di plastica Abs e si impugna agilmente come uno spazzolino elettrico. Ci assomiglia pure parecchio…

A vibrare è il pistillo posto sulla sommità, che culmina in una pallina di circa 4 millimetri di diametro e che i produttori chiamano SpiroTip. Questa pallina con il motore acceso oscilla velocissimamente aggiungendo qualcosa in più alla classica vibrazione, a ne parleremo più avanti nella recensione.

Sul manico sono presenti 3 bottoni, uno che accende e spegne il sex toy se tenuto premuto, e un doppio pulsante a forma di infinito che serve a incrementare o abbassare l’intensità della vibrazione. Il pulsante di accensione/spegnimento serve anche ad attivare e disattivare il Travel Lock, funzionalità che come sapete apprezzo molto.

Zumio è un vibratore waterproof (yay!) e ricaricabile: nella scatola è incluso un cavetto di alimentazione usb che va a collegarsi a una specie di bicchierino dove inserire la base del sex toy per la ricarica a induzione. Un po’ come uno spazzolino elettrico, appunto.

Come funziona Zumio

Zumio è un sex toy piuttosto particolare: se la maggior parte dei vibratori sfrutta tutta la superficie disponibile per diffondere la vibrazione in lungo e in largo (sic), questa strana bacchetta magica invece sembra voler andare controcorrente. La superificie vibrante di Zumio infatti ha praticamente le dimensioni di un pistillo molto dotato. Il suo sottilissimo collo si allarga sulla punta con una pallina di appena 4 millimetri di diametro (circa) che vibrando oscilla visibilmente.  

E’ proprio questa oscillazione a creare una stimolazione così particolare. Forse è più corretto chiamarlo oscillatore, piuttosto che vibratore…

Una volta in funzione il pistillo di Zumio genera un po’ l’effetto delle ali dei colibrì: sbattono talmente veloci che quasi non si vedono. Ecco, Zumio fa lo stesso effetto. Ma lasciate che ve lo dica: non è affatto delicato come un battito di alucce leggiadre…

Nel manuale d’uso (chiaro e conciso, fatto graficamente molto bene) ci sono addirittura le istruzioni per avere un orgasmo in 60 secondi. Non sono una fan dell’Orgasmo ad Alta Velocità, ma devo dire che con Zumio (e alle giuste condizioni) effettivamente sforo di poco il minuto.

Zumio il cecchino: vibrazione potente e precisa

Nonostante la scarsissima superficie vibrante, Zumio X si fa subito riconoscere come un sex toy decisamente potente. Fin dal primo livello ci fa capire che non scherza e che le persone abituate a vibrazioni gentili o delicate dovrebbero stargli alla larga.

Il pistillo così sottile rende però la stimolazione molto, molto (aiutatemi a dire molto) focalizzata e precisa. Il risultato? Tanta potenza concentrata in un unico punto, ovvero (ma non solo) la clitoride, non è cosa da tutti o da tutti i giorni. Per quanto mi riguarda posizionare la “testa” di zumio direttamente sulla mia clitoride è decisamente troppo.

Preferisco sfruttare il sottile gambo del vibratore, inserendolo tra le piccole labbra, in modo che la vibrazione sia sì precisa, ma non così tanto da causarmi un effetto “elettro-choc” a metà tra il piacevole e il doloroso. Allo stesso tempo, la pallina può stimolare la zona uretrale e l’entrata della vagina. Utilizzandolo in questo modo ho notato che Zumio si calma un pochino ed è in grado di regalare grandi soddisfazioni.

Zumio non ha pattern, ma un unico tipo di vibrazione continua a 8 livelli di intensità, ma per quanto mi riguarda non credo di aver mai sforato il muro del livello 3.

Esiste anche una versione dal pistillo un po’ più corto e grande, studiata proprio per chi preferisce una stimolazione un po’ meno potente e precisa, senza rinunciare alla particolarità di Zumio: questo modello “soft” si chiama Zumio S.

Inutile dire che Zumio è perfetto anche per stimolare i capezzoli e persino il pene, anche se una stimolazione diretta di parti sensibili come il frenulo potrebbe essere troppo anche per gli uccello-muniti. Non resta che sperimentare e Sexplorare…

zumio-recensione-pistillo-orizzontale

E’ adatto

  • a chi ama le vibrazioni precise e focalizzate
  • a chi preferice vibrazioni molto potenti
  • a chi vuole sperimentare un nuovo tipo di stimolazione

Non è adatto

  • a chi preferisce vibrazioni delicate e diffuse
  • a chi non sopporta una stimolazione diretta e molto focalizzata
  • a chi cerca un vibratore piccolo e discreto

Riassumendo: la recensione di Zumio

Zumio non ha eguali (al momento) nel mondo dei vibratori e nonostante un pipullo all’apparenza mingherlino nasconde una potenza fuori dal comune. La sua vibrazione/oscillazione così precisa e focalizzata però non è da tutti, per cui è consigliato a chi ha già dimestichezza con i propri gusti. In alternativa, c’è il modello S. Il mio voto per Zumio è un bel 7,5 politico, perché è un sex toy davvero ben fatto e interessante.

Questa recensione ti è stata di aiuto? Prendi in considerazione l’acquisto dei tuoi futuri sex toys da uno dei miei link affiliati per sostenere il mio lavoro!

 

Nynfografica-zumio-recensione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.