Ynes, il succhia-citoride (apparentemente) delicato

Posted on Posted in Sex toys

La recensione del succhia-clitoride Ynes di (Y)Spot

Colori tenui, carta grezza, fiori che sembrano ricamati. Tutto così in palette da mandare in brodo di giuggiole una come Csaba. Ynes, il succhia-clitoride di (Y)Spot è semplicemente adorabile.

Manca solo una tazzina di té e un mazzolino di fiori di campo e il quadretto bucolico è al completo. Solo che Ynes non è una delicata fanciulla, ma un sex toy, anzi, nello specifico un succhia-clitoride. Se Jane Austen fosse vissuta oggi, questo toy le sarebbe piaciuto da matti, forse lo avrebbe incluso in qualche suo romanzo.

A prima vista questo succhia-clitoride è carino e coccoloso, tutto pizzi e merletti e occhiate languide tra nastri svolazzanti e guanti di mussola. Ma non lasciatevi ingannare dall’apparente innocenza di YnesPerchè poi, essendo un succhiaclitoride, ti fa capire subito che è tutt’altro che una delicata donzelletta di campagna.

Faccio una piccola marcia indietro per parlare di (Y)Spot, brand milanese che si è lanciato nella creazione di adorabili toys al grido di “love (y)ourself“. Una quieta rivoluzione del piacere che passa per toni pastello, packaging ecosostenibile e una linea minimalista ma che ha tutto il necessario per piacere e soprattutto dare piacere. Il messaggio è positivo e si sente forte e chiaro nonostante la delicatezza che sembra contraddistinguere questo brand, parecchio distante dai colori fluo, talvolta fin troppo ammiccanti dell’attuale mercato dei sex toys. Che dire, ottimo lavoro.

Le premesse erano davvero allettanti, e ringrazio il team di (Y)Spot per avermi fatto avere la propria ultima creazione Ynes, per una recensione imparziale. 

Recensione di Ynes succhia-clitoride di Yspot

La recensione di Ynes, il succhia-clitoride bon ton (ma non troppo)

Ynes è un sex toy oggettivamente carinissimo, lo abbiamo già detto. E nonostante il design sia decisamente convenzionalmente “femminile”, il suo particolarissimo color carne pastellato lo rende a mio avviso un toy molto gender-neutral. E’ molto piccolo, soprattutto se paragonato ad altri succhia-clitoride, e con la sua bustina in cotone grezzo è un campione di discrezione (e di eco-compatibilità, anche grazie al packaging all’85% in cartone riciclato). Applausi anche per l’alta qualità del silicone medicale di cui è ricoperto, che ha un finish quasi vellutato.

La sua forma a disco bombato rende Ynes un sex toy anche molto ergonomico: si impugna bene e sta tranquillamente nel palmo di una mano di medie dimensioni. Come impostazione e maneggevolezza ricorda molto Sila di Lelo con cui condivide anche le dimensioni ridotte. Le similitudini però finiscono qui perché Ynes ha un “becco” decisamente piccolino e dai bordi stondati, con la parte interna leggermente “schiacciata”, il che rende la stimolazione della clitoride (o dei capezzoli o del frenulo) molto focalizzata.

Non solo, Ynes ha ben 2 pulsanti di accensione e regolazione, uno sul dorso e l’altro appena sotto il beccuccio che applica la suzione. E’ una scelta molto furba perché permette di accenderlo, spegnerlo e regolare l’intensità dell’effetto suzione agevolmente, a prescindere dall’impugnatura, da chi sta tenendo in mano il toy e dalla posizione scelta. 

Non è waterproof, ma water-resistant, ovvero non è il caso di immergerlo nell’acqua, ma si può pulire agevolmente sotto il rubinetto, prestando attenzione a non versare troppa acqua direttamente all’interno del beccuccio. Questo forse è il suo unico, ma abbastanza grande difetto, perché per alcune persone usare un succhia-clitoride in acqua è un’ottima strategia per rendere più soft la stimolazione.

 

Ynes, delicato solo in apparenza: caratteristiche e funzionamento

Ma parliamo appunto della vibrazione, anzi dell’effetto suzione di Ynes, che fa tanto il dolce e delicato ma quando si accende si rivela un sex toy inaspettatamente potente; non arriva ovviamente ai livelli supersonici di Sona 2, ma si classifica nella stessa categoria dei “pesi medi” con i concorrenti di casa Satisfyer. Oltretutto l’effetto suzione parte da un primo livello che di delicato non ha proprio nulla (altra differenza con i toys Satisfyer, il cui primo livello di solito è uno sfarfallio appena percettibile, che può piacere come non piacere). Come stimolazione è abbastanza profonda e non diventa troppo buzzy con il crescere dell’intensità.

Torniamo un attimo ai pulsanti di Ynes: abbiamo detto che sono due, ma entrambi hanno la stessa identica funzione, quindi il sex toy si accende, spegne e regola premendo lo stesso pulsante più volte, facendo tutto il ciclo delle intensità prima di tornare da capo. La buona notizia è che Ynes ha “solo” 7  livelli di intensità per la suzione continua e nessun pattern, quindi il ciclo è piuttosto breve e non occorre stare a pigiare il pulsante per mezz’ora per poter fare il giro completo delle opzioni e tornare a quella iniziale. 

Ynes è un sex toy ricaricabile con il suo cavetto usb da un lato e a jack dall’altro, che deve essere “infilzato” nel rivestimento in silicone. Ottima la durata della batteria. Dulcis in fundo, Ynes pur non posizionandosi tra i sex toys più economici, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo (si assesta sui 59 euro).

Ynes il succhia-clitoride di Yspot - Recensione di Valiziosa

E’ adatto

  • A chi preferisce una una stimolazione focalizzata sulla clitoride
  • A chi non ha bisogno di pattern o funzioni mirabolanti e ama la semplicità
  • A chi per i propri sex toys apprezza un’estetica delicata, neutra e i toni pastello

Non è adatto

  • A chi preferisce giocare con pattern e ritmi di vibrazione/suzione
  • A chi preferisce una stimolazione più diffusa su tutta la vulva
  • A chi preferisce usare il succhia-clitoride durante un bel bagno

 

Rissumendo

Ynes e il brand (Y)Spot sono stati entrambi una bellissima scoperta, perché coniugano qualità, minimalismo e sensibilità ai temi ambientali e di inclusione,  il tutto orientato all’esaltazione dell’amare se stessi e il proprio piacere.

Per caratteristiche e fascia di prezzo Ynes è un sex toy particolarmente adatto a chi si sta avvicinando al mondo dei succhia-clitoride e ha bisogno di qualcosa di discreto, maneggevole e senza esagerare con funzioni e contorsionismi tecnologici. La semplicità, spesso e volentieri, è la risposta. Anche in camera da letto. Per questo il mio voto per questo toy è un meritatissimo 7,8.

E’ possibile acquistare Ynes direttamente sul sito di (Y)Spot, ma intanto riassumiamo quanto detto in una bella Nynfografica.

 

Nynfografica di Ynes, succhia-clitoride di Yspot

 

Questa recensione ti è stata di aiuto? Prendi in considerazione l’acquisto dei tuoi futuri sex toys da uno dei miei link affiliati per sostenere il mio lavoro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.