Sex toys di coppia: scopriamo i diversi modelli

Posted on Posted in consigli per gli acquisti, Guide, Sex toys

 

Sex toys di coppia, quali scegliere?

Si sta avvicinando San Valentino e sono tante le coppie pronte a fare il loro primo acquisto zozzo in vista della vesta degli innamorati. La categoria più ricercata sui vari sexy shop online (se non avete ancora letto la mia guida su come fare il regalo zozzo perfetto, andate subito a ripassare) è sicuramente quella dei sex toys di coppia. Ma la scelta è ardua e sopratutto quest’unica categoria raggruppa sex toys molto diversi tra loro. Ho quindi pensato di fare un piccolo vademecum sui sex toys di coppia per aiutarvi ascegliere quello più adatto alla vostra serata piccante. Pronti? Cominciamo!

sex-toys-di-coppia-valiziosa

Sex toys per la coppia o indossabili? Un po’ di definizioni

Sapete già come la penso: non esistono sex toys “di coppia”, perché ogni sex toy può essere usato in coppia, dai dildo passando per lug anali, vibratori di ogni colore e forma. Non c’è limite di partecipanti all’uso dei sex toys.

Ci sono solo 3 regole e riguardano tutte la sicurezza: è maglio non condividere sex toys tra più persone (a meno che non sia il partner e non siate sicuri delle sue condizioni di salute), tutto ciò che va nell’ano deve avere una base larga e non si passa nulla dall’ano alla vagina.

Per il resto, potete fare ciò che vi pare e usare tutti i toys che volete, nei limiti del consenso di tutte le persone coinvolte. Ecco perchè parlare di sex toys di coppia per me non ha molto senso. Ci si riferisce a questa categoria quando si vuole indicare sex toys indossabili o comunque dalle dimensioni molto ridotte e discrete, in modo che possano accompagnare una penetrazione (anche se non è l’unico rapporto possibile, ricordiamolo) senza “intralciare” troppo le manovre.

In genere quindi i sex toys di coppia includono i vibratori bullet, i cock ring o anelli per il pene e i vibratori a forma di C, inseribili in vagina, includendo anche quelli telecomandati a distanza.

Andiamo allora a vedere le specificità di questi sex toys in modo da porter scegliere quello più adatto a noi e alla nostra coppia.

 

Cock ring e anelli vibranti

Chiamasi anelli per il pene… niente, il nome è gi abbastanza descrittivo. Si tratta di anelli da infilare sul pene, spesso dotati di un piccolo vibratore, incastonato come un gioiello sulla sommità, a mò di diamante.

Non sono una grande fan di questo tipo disex toys, perché se l’obiettivo è avere qualcosa che stimoli la clitoride durante la penetrazione, mi dispiace ma la missione è tutt’altro che compiuta. Essendo un anello, quindi qualcosa che si fissa sul pene, il vibratore per forza di cose ne segue il movimento avanti e indietro. Se ne deduce che la vibrazione può risultare intermittente per i nostri poveri bottoncini del piacere, e quindi totalmente inutile (la maggior parte delle clitoridi ha bisogno di stimolazione consistente e continua, remember?).

Detto questo, i cock ring sono un ottimo sex toy “entry level”, anche per il loro costo generalmente ridotto e il fatto che ne esistono anche modelli usa e getta. I cock ring possono anche non avere il vibratore incorporato ed essere di altri materiali oltre al jelly e al silicone, come il lego, la plastica dura e il metallo, ma in questo caso sono usati per stringere la base del pene, in modo da prolungare l’erezione e renderla più turgida. Visto che il tutto è causato dal blocco temporaneo del flusso di sangue, è bene non esagerare né con la durate dei giochi, né con le misure del cock ring, che non deovno assolutamente essere così stretti da rimanese incastrati e richiedere un intervento medico. Vediamo di non far finire anche la serata di San valentino al pronto soccorso, ok?

sex-toys-coppia-cock-ring-valiziosa
Un anello per il pene firmato Je Joue in morbido silicone

Vibratori di coppia indossabili

La categoria dei sex toys indossabili è molto varia: rientrano in questa famiglia anche gli strap-on, dildo da fissare al proprio bacino con cinghie per penetrare il o la compagna, ma anche i Feeldo, ovvero dildo che hanno un’estremità da inserire in vagina.

In questocaso però vorrei approfondire la conoscenza dei cosiddetti vibratori a forma di C. Per quanto mi riguarda sono l’evoluzione del cock ring e funzionano molto meglio, soprattutto se l’obiettivo è la stimolazione della clitoride.

Questi vibratori sono a forma di C, con un “gambo” più sottile che si inserisce in vagina e una parte dotata di motore che vibra e va ad allinearsi con la parte esterna della vulva, le piccole labbra e la clitoride, per stimolarla al meglio. Alcuni modelli come il We-Vibe 4, sono dotati di un secondo piccolo motore, posizionato nel gambo che va inserito in vagina, e qche quindi riesce a stimolare anche il punto G. Satisfyer ha fatto persino il succhia-clitoride versione inseribile

Il grande pro di questo modello è il fatto di riuscire a garantire una stimolazione continua della clitoride, visto che il toys non si sposta una volta inserito. Il contro riguarda la dimensione del pene o di tutto ciò che volete contemporaneamente inserire in vagina: il gambo, anche se sottile, prende comunque un po’ di spazio, quindi i diametri più grandi potrebbero avere qualche difficoltà o comunque richiedere un bel po’ di lubrificazione in più.

Visto che la maggior parte di questi toys sono ormai gestiti tramite app o telecomando (come il modello Tiani 3 di Lelo), i vibratori a C possono possono inoltre essere usati anche come giochino a distanza, possibilmente in luoghi affollati e rumorosi in modo che il suono del gioco in funzione non sia percepibile. Se non volete rischiare ci sono sex toys fatti apposta per i giochi “pericolosi” in pubblico…

sex-toys-coppia-indossabili-valiziosa
Un paio di vibratori a C: We-Vibe 4 e Tiani 3 di Lelo

Vibratori a distanza per giocare “sporco”

Funziona così: uno dei due si infila il vibratore nelle mutande (ne esistono di fatte apposta con taschine strategiche) e l’altro/a si impadronisce del telecomando, con una soddisfazione pari se non superiore a quando il telecomando in question è quello della tv. In questo caso oltre alla stimolazione fisica e diretta del toy, c’è tutto un gioco di potere e controllo dell’ogasmo altrui in grado di farci arrivare a livelli più alti di eccitazione. Questo tipo di sex toys possono essere usati sia esternamente, sia internamente, e in questo caso prendono la forma di ovetti vibranti, come il Cry Baby di LoveToLove o il Lush bullet di Lovense, che si comanda dal cellulare

Per qualcosa di più adatto a un pene-munito, dovrete aspettare il prossimo capitolo…

sex-toys-coppia-telecomandati-valiziosa
Il vibratore di Magic Motion vibra a tempo di musica. Anche Tiani 3 può essere comandato a distanza col suo telecomando

Plug anali e stimolatori prostatici come sex toys di coppia

I plug anali e in particolare gli stimolatori prostatici possono e secondo me dovrebbero essere usati in coppia. Un vibratore che ci fa vedere le stelle sulla prostata mentre il pene è impegnato a godere in altri modi è il non plus ultra dell’orgasmo maschile (o così mi riferiscono i diretti interessati). La differenza tra plug anali e stimolatori prostatici sta nel fatto che i plug, pur mantenendo una base larga, sono in genere a forma di proiettile o a palline, comunque una forma affusolata per restarsene tranquilli e belli nell’ano. Gli stimolatori prostatici invece hanno una forma ricurva, per andare a stimolare (anche con la vibrazione) la prostata, e spesso hanno anche una protuberanza o un gambo aggiuntivo che dall’esterno preme sul perineo, un altro punto moooolto sensibile nei genitali maschili. In tutto ciò il pene può restare libero di fare (e penetrare) ciò che vuole. Il che è un plus, nevvero?

sex-toys-coppia-plug-prostata-valiziosa
La differenza tra un massaggiatore prostatico e un plug anale è nella forma

Vibratori bullet, discreti e compatti

Piccoli, discreti e molto maneggevoli. I vibratori bullet sono da sempre i migliori amici delle coppie, perché possono scivolare tra due corposenza alcuna difficoltà, svolgendo magnificamente il loro lavoro. Nonostante le piccole dimensioni, spesso questi sex toys di coppia sirivelano dei veri portenti, come Tango di We-Vibe o Mia 2 di Lelo, e se l’obiettivo è l’orgasmo centrano quasi sempre il bersaglio (credo si chiamano “bullet”, o proiettili, proprio per questo.

La cosa a mio avviso più bella di questi modelli di sex toys è il fatto che sono unisex e possono essere usati non solo su clitoride e vulva, ma praticamente ovunque e su qualunque corpo. Capezzoli, pene, scroto, perineo, testicoli, la parte esterna dell’ano (sottolineo esterno, mi raccomando! Non si infila nulla nell’ano che non abbia una base larga), e chi più ne ha più ne metta.

vibratori-di-coppia-bullet-valiziosa
Bullet travestiti da rossetti e mascara, firmati da Lelo, We-Vibe e Iroha

Sex toys di coppia: dove acquistarli?

Avete dato un’occhiata alla mia pagina delle Offerte Maliziose? Lì potrete trovare tutte le promozioni in corso e gli sconti per San Valentino e oltre. Cosa state aspettando?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.